Disegnare una rete di Bike-Lanes

Senza categoria

Un lavoro pazzesco di datamining del nostro Marco Pierfranceschi

Mammifero Bipede

Quando, pochi giorni fa, ho iniziato a metter mano ai dati ECC2014, il mio amico Rotafixa mi ha posto una semplice domanda: “se ne può ricavare un progetto?”

La mia risposta è stata che un “progetto” deve necessariamente rispondere ad una domanda in termini politici, e che i dati in sé non formulano una domanda, pur fornendo la base per una possibile risposta. Essendo giunto ad una impasse, ho deciso di procedere con l’approccio “marzulliano” del “si faccia una domanda e si dia una risposta”.

Dunque, sapendo su quali strade prevalentemente si muovono i ciclisti, e desiderando massimizzare l’efficacia del mio intervento, buonsenso vuole che inizi ad infrastrutturare le direttrici più utilizzate. Il lavoro che ho fatto sulla base dati è stato quindi selezionare un ristretto gruppo di direttrici dove il traffico ciclistico si affolla maggiormente. Ho applicato un filtro di contrasto e questo è quello che ne…

View original post 392 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...